#Syria #EsercitoSiriano #israele #BombardamentiInSiria #aviazione #MedioOriente

1

Il direttore del dipartimento informativo del Comando dell’esercito siriano, il generale Samir Suleiman, ha dichiarato all’agenzia di stampa Sputnik che all’1 della scorsa notte l’Aviazione israeliana ha effettuato un raid contro le posizioni dell’esercito siriano a Quneitra.
“La difesa aerea siriana ha reagito ed ha abbattuto un caccia F-16 a sud-ovest di Quneitra, e un drone israeliano nei pressi di Sa’sa’, nella provincia di Damasco,” — ha affermato Suleiman.
Il generale dell’esercito siriano ha chiarito che l’Aviazione israeliana ha attaccato una postazione per sostenere i gruppi terroristici armati, che hanno subìto pesanti sconfitte nelle battaglie contro le forze governative siriane nel sud-ovest del Paese.
“Israele offre supporto logistico e morale ai gruppi terroristici, aprendo per loro le porte degli ospedali e dei centri medici israeliani mentre l’esercito siriano conclude le operazioni militari contro gli islamisti a Quneitra. I terroristi ricevono costantemente sostegno militare delle forze armate israeliane, sotto forma di fuoco di artiglieria e attacchi aerei sulle posizioni del nostro esercito”, — ha aggiunto Suleiman.
13 settembre 2016
Annunci