#Ucraina #rogo #sedeTV #InterTV #Kiev

Le fiamme nella redazione della televisione ucraina Inter TV, a Kiev. I giornalisti sono usciti correndo dall’edificio. Diversi gli intossicati lievi. Una donna avrebbe riportato una frattura ad una gamba.

Un primo incendio era stato appiccato di fronte alla redazione durante una manifestazione di protesta contro le posizioni filo-russe dell’emittente di proprietà del magnate Dmitry Firtash. Alcune persone sono state fermate dalla polizia.

Secondo il Ministero dell’Interno ucraino, in un secondo momento almeno 15 persone incappucciate, probabilmente ex-militari, avrebbero fatto irruzione all’interno dell’edificio appiccando il fuoco, prima al primo e poi al sesto piano.

 

5 settembre 2016

Fonte: euronews