#Ucraina #Crimea #Kiev #sabotaggio #Russia

Lo scorso 8 Agosto i servizi di sicurezza della Federazione Russa hanno arrestato in Crimea un gruppo di sabotatori mandati dal Ministero della Difesa del regime ucraino per compiere atti di terrorismo nella penisola russa. Uno degli arrestati è Evgeny Panov, proveniente da Energodar (Zaporozhye), nel sud dell’Ucraina. Nell’interrogatorio, Panov parla degli ordini di compiere atti terroristici ricevuti a Kiev. Ricordiamo che durante il tentativo di irruzione sono morti due soldati russi.

 

Dal canale YouTube Fort Rus

 

28 agosto 2016

Traduzione di PandoraTV

Annunci