#Palestina #israele #IDF #bambini #PrigionieriPalestinesi #BambiniPrigionieri #torture #abusi

1

Palestinian Prisoner Society (PPS) venerdì ha raccontato che durante gli interrogatori israeliani sono state usate scosse elettriche sul ragazzo palestinese detenuto dalla città cisgiordana di Al-Khalil.

L’avvocato palestinese Jacqueline Farraj ha riferito di aver visitato il sedicenne palestinese Ahmed Maswada nella prigione israeliana di Etzion.

Ha riferito che il ragazzo si lamentava dell’uso di scosse elettriche durante l’interrogatorio. Secondo Farraj, il ragazzo ha anche denunciato percosse con il calcio dei fucili e di essere stato bendato.

Farraj ha aggiunto che Maswada soffre ancora di dolori in una delle sue mani a causa dell’assalto da parte dei soldati di occupazione israeliana, quando è stato rapito.

Sono noti da anni anche atti di pedofilia che le organizzazioni internazionali hanno denunciato con numerose segnalazioni. Tuttavia, nessuno ha intrapreso alcuna azione per fermare queste violazioni del diritto internazionale.

 

 

Fonte: http:///www.daysofpalestine.com/news/israel-uses-electric-shock-palestinian-boy/ del 20/8/2016

Traduzione: Invictapalestina

Annunci