#Syria #Assad #USA #sanzioni

1

Gli Usa hanno imposto nuove sanzioni contro la Siria che mirano a colpire le reti finanziarie del governo del presidente Bashar al-Assad.

Il Dipartimento del Tesoro Usa ha incluso otto persone e sette aziende nella sua lista nera delle sanzioni, in modo da escluderli dal sistema finanziario globale.

Il Tesoro ha riferito che la società siriana Hesco Engineering and Construction è attiva in impianti di produzione di energia in Siria. Altra società sotto sanzioni è la Yona Star International and T-Rubber che lavora per conto del ministero della Difesa siriano. Le sanzioni sono state imposte anche a molti individui ed imprese coinvolte in trasferimenti internazionali di denaro.

Questo ennesimo atto di pura vigliaccheria non può sorprenderci, ma evidenzia, semmai ce ne fosse bisogno, quale sia il vero ruolo degli Stati Uniti nella brutale aggressione che da cinque anni sta massacrando il popolo siriano.

 

22 luglio 2016
Fonte: http://www.ilfarosulmondo.it/usa-sanzioni-assad/

 

 

Annunci