#Palestina #Gaza #HRW #ONU #ICC #israele #CriminiDiGuerra #DirittiUmani #Giustizia

palestina

Human Rights Watch (HRW) ha chiesto alla Corte Criminale Internazionale (ICC, International Criminal Court) di aprire un’indagine formale sui crimini commessi da Israele contro i Palestinesi negli ultimi decenni.
HRW ha comunicato, in una dichiarazione della scorsa domenica, che il procuratore dell’ICC Fatou Bensouda dovrebbe presentare un’inchiesta formale coerente con lo Statuto di Roma dell’ICC.
Secondo Press TV/Al Ray “la ICC ha fatto luce sulla gravità di molti crimini e sul pervasivo clima di impunità per questo genere di offese”, asserisce l’organizzazione, facendo appello all’anniversario della guerra di Gaza del 2014.
“Dopo quasi un secolo di impunità, è il momento che i responsabili di alcuni dei crimini tra i più gravi paghino il loro prezzo”, ha affermato Sarah Leah Whitson, direttore esecutivo della divisione Medioriente e Nord Africa di Human Rights Watch.
“Il procuratore della ICC dovrebbe procedere e investigare sui crimini in modo da assicurare alle vittime una misura di giustizia che troppo a lungo gli è stata negata”.
Human Rights Watch, l’ONU e le organizzazioni internazionali per i diritti umani hanno ribadito che l’ultima guerra condotta da Israele contro la già assediata Striscia di Gaza rappresenta un vero e proprio crimine di guerra.
Israele ha lanciato il suo attacco di 50 giorni contro Gaza alle idi del luglio 2014. L’aggressione militare, terminata il 26 agosto, ha ucciso quasi 2200 palestinesi, di cui 570 bambini.

 

Fonte: http://imemc.org/article/human-rights-watch-calls-on-icc-to-launch-investigation-into-israeli-war-crimes/

 
Traduzione di Domenica Zavaglia

 
9 giugno 2016 – http://www.infopal.it/hrw-chiede-alla-icc-aprire-unindagine-sui-crimini-guerra-israeliani/