#Palestina #israele #TelAviv #sparatoria
Mercoledì, alle 21:30, quattro Israeliani sono rimasti uccisi e 10 feriti in una sparatoria al Sarona Market di Tel Aviv, secondo le informazioni rilasciate dal servizio emergenza del Magen David Adom (MDA).
telaviv

La portavoce della polizia israeliana, Luba al-Samri, ha dichiarato che gli autori della sparatoria sono due Palestinesi della cittadina di Yatta, a sud di Hebron, in Cisgiordania.
Lo shopping si trova nel cuore di Tel Aviv, vicino al quartier generale dell’esercito israeliano e del ministero della Difesa.
Secondo al-Samri, sono stati sparati colpi sia fuori sia dentro il Sarona Market.
Il quotidiano israeliano Haaretz ha riportato che “due uomini travestiti da ebrei ortodossi” hanno aperto il fuoco contro i passanti vicino al ristorante Benedict e in strada Haarbaa.
Al-Samri ha affermato che entrambi i sospetti sono in custodia nell’ospedale Ichilov – dove uno si trova in condizioni critiche.

 
Fonti: Quds Press, Imemc e Ma’an.

 
9 giugno 2016

Tel Aviv, 4 Israeliani uccisi e diversi feriti in una sparatoria

Annunci