#Palestina #WestBank #CriminiIsraeliani #israele #DirittiUmani
Ennesima esecuzione sommaria attuata da militari israeliani contro una cittadina palestinese, è avvenuta oggi pomeriggio (2 giugno) in Cisgiordania.

pal

Militari israeliani hanno sparato contro una donna palestinese, Ansar Hussam Harasha, nei pressi del posto di controllo di Tulkarem, a nord della Cisgiordania. Il pretesto è sempre lo stesso, tentativo di accoltellamento.

Testimoni oculari hanno riferito che le forze di occupazione sioniste hanno impedito agli equipaggi delle ambulanze di giungere sul posto dell’omicidio per prestare soccorso alla vittima, lasciata morire sull’asfalto. La vittima, madre di due figli, viveva nella cittadina di Qven, a nord di Tulkarem.

Rischiamo di essere ripetitivi nel condannare senza mezzi termini una comunità internazionale che ignora, avalla e sostiene i crimini di un regime sanguinario, che, prima o poi, i conti con una certa Giustizia dovrà pure farli.

 
(Da Palestina News)

 
2 giugno 2016

Fonte: http://www.ilfarosulmondo.it/la-giustizia-arrivera-anche-per-loro-2/

Annunci