#SonoStatoIo #CadutiDalleScale #carabinieri #condanne #CroceRossa #Firenze #Malapolizia #processo #RiccardoMagherini

magherini2

La procura di Firenze ha chiesto cinque condanne per la morte di Riccardo Magherini, avvenuta il 3 marzo del 2014 in seguito al suo arresto per strada.
Nello specifico, il pm Luigi Boccolini, al termine della sua requisitoria, ha richiesto una condanna a nove mesi per omicidio colposo nei confronti dei carabinieri Stefano Castellano, Davide Ascenzi e Agostino Della Porta e dieci mesi per il loro collega Vincenzo Cordi, accusato anche di percosse in quanto sferrò alcuni calci all’uomo già a terra, ammanettato a pancia in giù in Borgo San Frediano.
Di nove mesi è anche la richiesta di condanna nei confronti di Claudia Matta, volontaria della Croce Rossa, accusata di non essersi attivata immediatamente per effettuare su Magherini le manovre di rianimazione nonostante fosse già sul posto.
L’altra volontaria imputata, Janeta Mitrea, invece potrebbe uscire dal processo dal momento che il pm ha chiesto la sua assoluzione per non aver commesso il fatto.
Folto pubblico in tribunale a Firenze per l’udienza andata in scena in mattinata: tanti volontari della Croce Rossa, soprattutto, che non hanno fatto mancare i loro brusio di dissenso quando hanno parlato pm e parti civili.

Adesso non rimane che aspettare la decisione del giudice: lì si capirà se ci saranno o meno condanne per la morte di Magherini.

 
Di M.D.V.

 
31 maggio 2016

Fonte: http://contropiano.org/regionali/toscana/2016/05/31/magherini-4-carabinieri-079858